Agorà a LiB – Libri in Baia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il 7 e 8 Ottobre 2017 abbiamo partecipato con un nostro stand alla Fiera dell’Editoria LiB – Libri in Baia che si svolgerà a Sestri Levante presso il Centro congressi dell’Annunziata nella suggestiva cornice della Baia del Silenzio.

L’appuntamento fieristico è stato arricchito da eventi culturali di varia natura: presentazioni di libri e autori, incontri con professionisti del settore, workshop e laboratori tematici, intrattenimento e laboratori per bambini.

Come Agorà abbiamo presentato due libri:

  • Sabato 7 Ottobre alle ore 11,30 riproporremo “Il Menù della memoria” un progetto che il Liceo delle Scienze Umane Marconi Delpino di Chiavari porta avanti da molti anni sul tema del rapporto tra le generazioni. In una realtà sociale sempre più caratterizzata dalla divaricazione tra giovani e anziani e da un progressivo invecchiamento della popolazione, gli autori si sono proposti di lavorare sulle storie di vita per avviare percorsi volti a favorire un rinnovato dialogo tra le generazioni, nella convinzione che questo possa aiutare a realizzare una società più giusta ed anche più sana.
    Il tema che è stato scelto per questa pubblicazione è il cibo, inteso come elemento non solo materiale, ma soprattutto culturale, conviviale, relazionale.
    Relatori sono stati la profesoressa Alessandra Risso e il professor Andrea Poggiali.
  • Domenica 8 Ottobre alle ore 17,30 Fulvio Di Sigismondo ha presentato il suo primo libro dal titolo “Tutto si muove da dentro- un nuovo incontro tra generazioni“.
    “Che ruolo possono assumere oggi gli adulti che si confrontano sui temi dell’educazione, in un tempo complesso e difficile come quello che stiamo vivendo?
    L’ansia e l’incertezza sono i due sentimenti più diffusi tra i giovani, ma anche tra gli adulti che dovrebbero istruirli e educarli.
    Attraverso quali esperienze e atteggiamenti possiamo rigenerare una pratica costruttiva del presente e un desiderio rinnovato di futuro?
    Tutto si muove da dentro – Un nuovo incontro tra generazioni è un percorso di riflessione alimentato dal dialogo con giovani che raccontano, tra paure e speranze, la propria e originale visione del tempo che stiamo attraversando e delle sue contraddizioni.

Oltre a questi due importanti eventi per tutta la durata della fiera sono stati ospiti al nostro stand i partcipanti e vincitori di alcune passate edizione del Premio Francesco Dallorso che esporranno le loro opere: Emanuele Lagomarsino, Nicolò Campodonico, Greta Canepa, Francesca Caporello e Claudia Chiartelli che hanno partecipato alle passate edizione del Premio nella categoria LETTERATURA presenteranno i loro lavori affiancati da Davide Tavino, Carlotta Sangaletti, Michele De Robertis Cheli, Sara Palla Pederzoli ed Enrico Nassano per la categoria ARTE.
I giovani hanno scelto insieme un tema comune, IL MARE, all’interno del quale ognuno ha potuto spaziare liberamente, per rendere l’esposizione ancora più ricca e multisensoriale. Durante i due giorni di esposizione alcuni dei nostri artisti hanno dato vita ad un “live painting” che ha catturato l’attenzione dei molti visitatori.

Inoltre con la collaborazione della Gelateria Artigianale 100% Naturale di Sestri Levante di Luca Pannozzo che ha offerto il suo squisito gelato, è stato possibile raggiungere la ragguardevole cifra di 505 euro che sono stati poi donati al progetto Doblò, a cui già in passato avevamo aderito, per l’acquisto di un mezzo attrezzato a favore della Croce Verde di Lavagna che porta il nome del ex presidente del Sampdoria Club De Paoli di Lavagna, Giuseppe Pino Podestà.

Un ringraziamento speciale agli organizzatori di questo fantastico evento per aver permesso a noi e ai nostri ragazzi di essere presenti.

Previous Image
Next Image

info heading

info content

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *