Intitolazione fontana ad Elena Bono

  •  
  •  
  •  
  •  

E’ stato un onore per Agorà condividere con il Centro Italiano Femminile, e le associazioni Le Muse Novae Club, Le arti si incontrano, F.I.D.P.A., B.P.W.Italy Sez.Tigullio, HIRO And Co, L’Agave, Soroptimist International Club, SNOQ Se non ora quando Tigullio, Ass. Tigullio Eventi, Zonta International Club of Portofino,Tigullio,Golfo Paradiso,  il progetto ”Nome di donne per le fontane della nostra città”, che grazie all’amministrazione di Chiavari è diventato realtà il 2 giugno 2019 intitolando alla grande poetessa Elena Bono una delle fontane centrali della città.
La targa in ardesia che è stata posta ai piedi della fontana riporta, oltre ai siimboli di tutte le associazioni che hanno collaborato per la sua realizzazione, una frase di Elena Bono molto rappresentativa che proprio la nostra associazione ha presentato tra quelle possibili e che è stata scelta per essere incisa a perenne ricordo della poetessa e scrittrice : ” Libertà o schiavitù: il problema è la necessità della scelta”.
L’evento è stato arricchito dalla partecipazione del gruppo canoro “Doula” che ha magistralmente interpretato la canzone Prayer of the Mothers di Yael Deckelbaum e dagli alunni dell’Istituto Caboto di Chiavari che hanno portato in scena un estratto di un’opera di Elena Bono.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.